Psicoterapia di coppia

La psicoterapia di coppia è un percorso breve, utile nel caso in cui la coppia stia attraversando un periodo di crisi.

Terapia di coppia: perché l’aiuto di un terapeuta di coppia può essere fondamentale

L’intervento dello Psicologo in una coppia in fase di separazione

Anche in questo caso, può essere utile e necessario rivolgersi ad uno psicoterapeuta, per evitare che il conflitto e il disaccordo (spesso associati alla separazione) ostacolino la realizzazione personale e, quando sono presenti dei figli, per evitare che vengano strumentalizzati.

La psicoterapia di coppia ha una durata di qualche mese generalmente, le sedute hanno luogo ogni due settimane e sono di un’ora e un quarto. Le prime tre sedute sono utili per conoscere i componenti della coppia e comprendere quale sia la loro domanda: il motivo per il quale mi hanno contattato e quali obiettivi vorrebbero raggiungere, partendo dal loro “sentire”.

Le sedute successive sono caratterizzate da una prima parte, in cui chiedo loro di condividere emozioni e pensieri post incontro. Poi mi focalizzo su un tema da sviluppare, utile per il raggiungimento degli obiettivi che la coppia si è data nei primi tre incontri. Al termine della seduta, solitamente condivido una riflessione su quello che è accaduto durante l’incontro, pongo altre domande, talvolta prescrivo dei compiti, per tradurre in azioni pensieri condivisi.

Quando iniziare una terapia in due

L’inizio di una terapia di coppia può essere opportuno in diverse situazioni. Ecco alcuni segnali che potrebbero indicare la necessità di avviare una terapia di coppia:

  • Comunicazione compromessa: se la comunicazione tra i partner è diventata ostile, inefficace o del tutto assente, potrebbe essere un segnale che una terapia di coppia potrebbe essere utile. La mancanza di comunicazione sana e aperta può portare a fraintendimenti, risentimenti e distanza emotiva.
  • Problemi di fiducia: la fiducia è un elemento cruciale in una relazione di coppia. Se uno o entrambi i partner hanno violato la fiducia attraverso l’infedeltà, la mancanza di trasparenza o altre azioni dannose, la terapia di coppia può aiutare a ricostruire la fiducia e riparare la relazione.
  • Conflitti persistenti: se la coppia è coinvolta in conflitti che sembrano ripetersi costantemente senza una soluzione duratura, potrebbe essere il momento di cercare l’aiuto di uno psicoterapeuta. Una terapia di coppia può aiutare a identificare le cause profonde dei conflitti e fornire strategie per risolverli in modo efficace.
  • Cambiamenti significativi nella relazione: eventi come il matrimonio, la nascita di un figlio, un trasferimento o una perdita significativa possono mettere a dura prova una relazione. In queste fasi di transizione, la terapia di coppia può fornire un supporto prezioso per affrontare i cambiamenti e adattarsi alle nuove dinamiche.
  • Mancanza di intimità: se la sfera sessuale o affettiva della coppia è compromessa o non soddisfacente, la terapia di coppia può aiutare a esplorare le dinamiche intime, a identificare eventuali blocchi emotivi o fisici e a lavorare per ripristinare una connessione più profonda.
  • Terapia di coppia preventiva: anche le coppie che desiderano impegnarsi in una relazione più seria possono beneficiare di una terapia di coppia, allo scopo di prevenire conflitti futuri. La terapia può aiutare a esplorare e affrontare le differenze, a sviluppare una comunicazione sana e ad acquisire le competenze necessarie per costruire una relazione duratura. Questo può essere particolarmente utile nel caso in cui le due persone abbiano già alle spalle relazioni e separazioni che possono ancora far sentire il loro peso.

È importante ricordare che ogni situazione è unica e che la decisione di iniziare una terapia di coppia dovrebbe essere presa da entrambi i partner.

La terapia di coppia offre un ambiente sicuro e neutrale in cui esplorare le sfide relazionali, migliorare la comunicazione e lavorare insieme per costruire una relazione più sana e soddisfacente.

La terapia di coppia serve a fornire uno spazio sicuro e neutrale in cui i partner possono lavorare insieme per migliorare la comunicazione, risolvere i conflitti e rafforzare la connessione emotiva nella loro relazione.

La terapia di coppia serve a fornire uno spazio sicuro e neutrale in cui i partner possono lavorare insieme per migliorare la comunicazione, risolvere i conflitti e rafforzare la connessione emotiva nella loro relazione.

Se questo articolo ti ha aiutato a fare chiarezza, ma senti di aver bisogno dell’aiuto di uno Psicologo a Roma, in zona Pigneto o in zona Policlinico puoi contattarmi compilando l’apposito modulo